E' stato pubblicato il nuovo White paper relativo alla resistenza a taglio delle connessioni per preti prefabbricate realizzate con scarpe per pareti SUMO®

November, 10, 2021

ll nuovo White paper di Peikko dal titolo Resistenza a taglio delle connessioni per pareti prefabbricate realizzate con scarpe per pareti SUMO®, presenta i recenti risultati dei test a taglio e le raccomandazioni per la progettazione dei giunti delle pareti.

Le scarpe per pareti SUMO® sono inserite nel getto delle pareti prefabbricate e in altri altri elementi prodotti nello stabilimento di prefabbricazione. Le pareti sono tipicamente collegate usando le scarpe per pareti SUMO® in combinazione con i tirfondi HPM®, PPM® o COPRA®, trasferendo i carichi di trazione ad ogni giunto e ripristinando la continuità della parete. Queste connessioni bullonate Peikko per le pareti forniscono connessioni sicure e affidabili e consentono un assemblaggio rapido e tolleranze di installazione assolutamente gestibili in cantiere.

Le scarpe per pareti SUMO® sono progettate per trasferire le forze di trazione tra gli elementi prefabbricati. Le forze di compressione vengono trasferite tramite l'appoggio diretto della parete prefabbricata sulla malta di inghisaggio inserita nel giunto. Il White paper vuole chiarire il comportamento delle scarpe per pareti SUMO® all'interno del giunto della parete quando sono soggette al carico di taglio longitudinale (non trasversale). Presenta i risultati di un certo numero di prove di carico a taglio e fornisce raccomandazioni di base per la progettazione dei giunti a parete quando si utilizzano le scarpe per pareti SUMO®.

Il programma di test di Peikko ha coinvolto 12 campioni utilizzando SUMO® 16, SUMO® 30, elementi di parete di spessore 90 mm e 120 mm, due tipi di calcestruzzo e superfici dei giunti da molto lisce a scabre. Le grandezze misurate includevano la resistenza a taglio, la deformazione verticale e la deformazione orizzontale.

I test dimostrano che le connessioni bullonate realizzate con le scarpe per pareti SUMO® hanno una capacità di trasferire carichi di taglio longitudinali. Questa capacità è influenzata positivamente dall'uso dei profili Peikko GRIP utilizzati per rendere scabre le superfici di contatto parete-parete. Il profilo GRIP è una piastra non portante con una superficie deformata che può essere riutilizzata ripetutamente durante la costruzione della parete.

Leggete il White paper di Peikko: Resistenza al taglio delle connessioni per parete prefabbricate realizzate con scarpe per pareti SUMO®.

Jakub Mecar

Peikko Group Corporation

Share
Comments Write a comment
Fill out this field
Invalid email address
Fill out this field
Post
No comments yet
See all articles